La lista delle liste

Alla Dea Lista bisognerebbe fare un monumento… Vabbè, forse è troppo. Dedichiatele però almeno un quaderno. Sceglietelo rigido, robusto, piccolo abbastanza da portare sempre con se, magari con la penna integrata, pronta per mettere in lista anche l’ultimo pensiero.

Dicevamo tempo fa che per cominciare a ragionare sulla nostra situazione, avremmo dovuto fare delle liste così:

Lista n. 1: i desideri che alimentano la mia voglia di tornare in forma.
Lista n. 2: i traguardi che costelleranno la mia lunga gara.
Lista n. 3: i premi che mi spettano per ogni traguardo.
Lista n. 4: le abitudini che voglio lasciare.
Lista n. 5: i nuovi comportamenti che voglio abbracciare.

E inoltre abbiamo fatto liste anche così:

A. 10 cibi pericolosi per la linea che però ci fanno impazzire.
B. 10 cibi nostalgici, dalla cucina di nonna.
C. 10 cibi che usiamo per calmarci i nervi.
D. 10 cibi light che invece ci piacciono molto.
E. 10 cibi veramente sani.
F. 10 dessert che potrebbero non essere così ingrassanti.
G. 10 contorni decisamente interessanti.
H. 10 secondi piatti appetitosi, ma leggeri.
I. 10 spuntini rompifame innoqui.
L. 10 colazioni sane e gustose.

Se poi ce ne vengono in mente solo 5 o 6 va bene lo stesso.

La saggezza della Dea Lista entrerà in voi per guidarvi verso la scelta più giusta per arrivare alla meta.

2 pensieri su “La lista delle liste

  1. Pingback: Un lunedì da Dei. | Gli Dei della Dieta

  2. Pingback: Le diete fanno male. | Gli Dei della Dieta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...