W le vacanze!

calma

Sovralimentarsi è un lavoro duro. E’ stressante e usurante, mette a dura prova l’intero sistema digerente, danneggia il sistema circolatorio, mina le articolazioni, disturba il sonno, riduce il respiro, fa muovere con affanno e affatica tutte le attività quotidiane.

Smettere non è un sacrificio: è una vacanza!

Come tutte le vacanze inizia con un viaggio, ma poi è nel soggiorno che si scoprono i vantaggi: lo svago, la leggerezza dei pensieri, la scioltezza nei movimenti, la soddisfazione nel ritornare in forma, la facilità nel vestire, la comodità ritrovata, la vitalità riscoperta nei muscoli, quel sorriso nuovo davanti allo specchio, l’apprezzamento, la sicurezza in sé stessi, l’autostima…

Perché aspettare?