Dillo e fallo.

La memoria uditiva è piuttosto potente. Molte persone leggono a voce alta per studiare un testo, abbinando la memoria visiva a quella uditiva.

Lo fanno perché funziona. Provate: se dovete trascrivere un numero di diverse cifre o una frase, leggete prima ad alta voce e riuscirete quasi sempre nell’impresa senza errori e senza dover sbirciare nuovamente, semplicemente ricordando il suono della vostra voce mentre lo pronunciava.

Se volete finalmente cominciare a cambiare determinate abitudini che non vi sono affatto utili per ritrovare la vostra forma, componete brevi frasi motivanti e pronunciatele a voce alta.

La Dea Previsione vi protegge e consiglia le seguenti enunciazioni.

Per diminuire il girovita non bevo alcool nei giorni feriali

Inizio la giornata con brevi esercizi fisici, faccio le scale a piedi e colgo ogni occasione per muovermi.

Rinuncio ai cibi che contengono zuccheri per 5 giorni di seguito. (poi mi rivolgo al Dio Premio per la ricompensa).

Createne altre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...